person submerged on body of water holding sparkler
Ecco 4 cose che ho imparato nella mia vita Pt.1:
1.E’ importante selezionare bene chi può entrare o meno a far parte della nostra vita
2.Non è mai troppo tardi per cambiare qualcosa, qualsiasi cosa essa sia
3.Fare una lista delle cose che si vogliono fare da tempo e darsi una scadenza per farle fa sentire vivi
4.L’importanza di dire di sì e di dire di no

Tempo di lettura: 4 minuti

1.E’ importante selezionare bene chi può entrare o meno a far parte della nostra vita.

Come già parte di voi saprà, solo la minoranza delle persone che incontriamo nella nostra vita arrivano davvero a conoscerci e ad avere un’importante connessione con noi.

Ciò che poche persone sanno, invece, è che dovremmo limitare ulteriormente il numero di queste persone in modo razionale; ovvero capire chi ci apporta benefici, ci sostiene e ci incoraggia nel diventare la versione migliore di noi stessi, da chi invece ci porta a manipolarci, farci dubitare di noi stessi ed a rimanere sempre nella stessa maniera.

Inoltre, molte persone tenderanno a voler essere al centro dell’attenzione ed a metterci nella posizione del doverli moralmente aiutare sempre e a farci preoccupare per loro.

Dobbiamo razionalmente capire cosa le persone possono a loro volta offrirci, e quanto possano essere positivi per noi.

Annunci

2.Non è mai troppo tardi per cambiare qualcosa, qualsiasi cosa essa sia.

Siamo abituati a fare certe cose, magari in un certo ordine, dunque ad avere una routine e a non cambiarla da anni.

Oppure tendiamo ad avere lo stesso pensiero politico da quando ne abbiamo memoria, quando magari le dinamiche sono cambiate.

Ma tutto è mutevole, dunque tutto può essere migliorato.

Chiedetevi perchè ciò che che fate o pensate è così, rivedete le informazioni e le motivazioni e trovate altre possibili soluzioni.

Grazie al mettere in dubbio le proprie credenze e alla continua curiosità si può diventare più consapevoli, e dunque si possono fare scelte migliori.

Scopri Quali Abitudini Adottare od Eliminare e Come Farlo: https://comelapensoio.com/2021/06/17/quali-abitudini-adottare-od-eliminare-e-come-farlo/

3.Fare una lista delle cose che si vogliono fare da tempo e darsi una scadenza per farle fa sentire vivi.

Spesso sentiamo o diciamo “Vorrei tanto fare questo…”, ma si lascia lì il pensiero nonostante la voglia di compire tale azione e ci si dimentica che il vero piacere sta nel fare.

Questa è una semplice questione di priorità: diamo un’importanza maggiore ai nostri impegni più prossimi e lasciamo la vaga possibilità che i nostri desideri si compiano nel futuro; ma questo è impossibile se non li programmiamo.

Ora, prendete un foglio di carta e scrivete una To-Do List in cui mettete tutti i sogni nel cassetto e desideri che avete da una vita, poi datevi una scadenza in anni a seconda della quantità di desideri che avete.

Per esempio, se come desideri ho quelli di fare un giro in mongolfiera, imparare il tedesco (base) e visitare Londra, metterò come scadenza per tutti questi desideri 2 anni; poiché per imparare una lingua in modo “base” mi basterà un anno, mentre il giro in mongolfiera e il viaggio a Londra li farò nello stesso anno.

Vi basterà porre la lista in un posto in cui la potrete vedere ogni giorno e vi motiverete abbastanza per completare la vostra To-Do List dei sogni entro la data di scadenza prefissata.

Annunci

4.L’importanza di dire di sì e di dire di no.

Il dire sì quando ci viene proposto di fare un’esperienza nuova che ci permetta di uscire dalla nostra confort zone, ci permette di conoscere non solo nuovi aspetti di in stessi, ma anche di capire cosa ci piace e cosa non, quando prima non ci eravamo messi nella posizione di poterlo scoprire.

Per esempio, si potrebbe dire di sì quando ci invitano ad un’escursione, alla mostra di una galleria fotografica, o ancora, ad un corso di scrittura, fotografia od un viaggio all’estero.

Tutte queste, possono essere esperienze che ci arricchiscono a livello personale, e che ci fanno apprezzare tutto ciò che il mondo ha da offrirci.

Altrettanto importante, è la capacità del riuscire a dire di no senza sentirci in colpa; delle situazioni in cui dovremmo negare il nostro coinvolgimento o la nostra presenza, per esempio non ci fa bene accettare sempre del lavoro in più quando ci viene chiesto dal nostro capo o da dei nostri colleghi che teniamo in simpatia.

Questo perchè ci sottrae il tempo libero che potremmo trascorrere con i nostri amici, famigliari o con il nostro partner; dunque ci allontana dai pochi momenti che abbiamo per vivere davvero la nostra vita o per dedicarci dei momenti di piacere e di  relax.

Soprattutto fare favori sempre alle stesse persone ci dà dei pesi e dello stress in più.

Quali fra questi 4 consigli vi è stato utile? Voi cosa avete imparato durante la vostra vita? Che consigli dareste agli altri? Fatemelo sapere nei commenti, e se vi è piaciuto l’articolo lasciate un like!