man standing near high-rise building
In questo articolo…
1.Che cos’è il manifesting?
2.Ecco le 4 fasi del manifesting:

🕓Tempo di lettura: 2 minuti

1.Che cos’è il manifesting?

Il manifesting è una forma di visione di realizzazione dei propri oggettivi e sogni, dove si cerca di visualizzarli ogni giorno per poi mettersi al lavoro per poterli concretizzare.

Il manifesting avviene quando si rappresentano visivamente i propri desideri e li si possano visualizzare ogni giorno; per esempio, se il sogno di una persona è il raggiungere una determinata somma, dovrà scriverla su un foglio per poi appiccicarlo in una parete della propria camera in modo da poter visualizzare sempre il proprio traguardo tenendolo a mente e lavorando il più possibile per raggiungerlo.

2.Ecco le 4 fasi del manifesting:

1.Lavoro duro: il manifesting non è una mera visualizzazione di ciò che si vuole per poi poterlo fortunatamente ottenere; serve l’impegno, la passione ed il duro lavoro ogni giorno per cercare di raggiungere il risultato desiderato nel minor tempo possibile.

Annunci

2.Visualizzazione: il fatto di visualizzare ogni giorno i nostri più grandi obiettivi da raggiungere ed i nostri sogni, ci permette di credere che un giorno possano davvero essere realizzati se li teniamo sempre a mente e veicoliamo ogni nostra azione in modo strategico per poterli raggiungere.

Grazie alla visualizzazione possiamo essere motivati noi giorno in ciò che facciamo e possiamo ricordarci il perché stiamo agendo in un determinato modo.

3.Pensieri positivi: bisogna credere che i propri sogni e obbiettivi valgano la pena di essere raggiunti nonostante io tempo, gli sforzi e l’impegno da sostenere.

Soprattutto, abituarci nel pensare positivamente ci permette di credere che possiamo raggiungerli.

4.Controllo: questa fase comporta mensilmente, o trimestralmente, l’analisi ciò che si è raggiunto da quando si sono iniziati a muovere i primi passi verso la realizzazione del determinato obbiettivo.

Questo ci permette di poter vedere chiaramente i nostri progressi, comprendere cosa funziona e che cosa non funziona di come abbiamo agito per aggiustare il tiro per i prossimi mesi.

E’ importante controllare quanto si è ottenuto per poter credere ancora più fermamente che il traguardo finale non è poi così lontano, e inoltre, diventerà sempre più possibile e concreto da raggiungere.

Avete mai provato il manifesting? Quale delle sue 4 fasi pensate sia più d’aiuto? Fatemelo sapere nei commenti, e se vi è piaciuto l’articolo lasciate un like!

Annunci