pile of assorted-title books
Ecco tutti i generi letterari che dovresti provare prima di dire che non ti piace leggere:
1.Biografia ed autobiografia
2.Giallo
3.Fantasy
4.Horror
5.Young adult
6.Rosa
7.Erotico
8.Thriller
9.Avventura
10.Storico
11.Saggio

🕓Tempo di lettura: 4 minuti

1.Biografia ed autobiografica: sono libri in cui personaggi di spicco e riconosciuti nei diversi settori (da quello politico, musicale a quello sportivo) si raccontano (in prima persona nell’autobiografia, mentre nella biografia vengono raccontati in terza persona da altre persone, a sempre con il loro aiuto) costruendo il percorso della vita che li ha portati ad essere le persone conosciute e stimate che sono diventate nel presente giorno dopo giorno, scelta dopo scelta e battaglia dopo battaglia.

Il più antico libro autobiografico di cui abbiamo testimonianza risale al X secolo a.c.; mentre il primo libro biografico risale al III secolo a.c.

2.Giallo: il giallo è un romanzo poliziesco che riesce a mantenere l’attenzione del lettore con la narrazione di delitti e vicende impreviste e misteriose da risolvere.

Oltre all’investigatore del libro, anche il lettore stesso cercherà di indovinare la motivazione, la modalità precisa e l’artefice del misfatto. 

È un genere apprezzato da quasi la totalità delle persone appunto per il suo lato intrigante e per il fatto che il lettore è coinvolto dalla storia tanto da volerla risolvere lui in prima persona man mano che prosegue nella lettura.

Questo genere è così denominato “giallo” da quando nel 1929 al casa editrice Arnoldo Mondadori pubblicò una serie di libri rientranti in questo genere con tutti la copertina gialla.

Annunci

3.Fantasy: questo genere narrativo presenta elementi di fantasia come magia, mondi immaginari, superpoteri ed essere soprannaturali.

Come possiamo dedurre da ciò, è un genere letterario estremamente vasto e letto dai più piccoli ai più grandi.

Il genere fantasy iniziarono a diffondersi durante il 1700.

4.Horror: il genere narrativo horror si differenzia dal genere giallo, poiché nel primo, l’argomento principale è l’utilizzo di paure più o meno comuni (il buio e l’essere perseguitati da assassini o spiriti) per creare situazioni di brivido che coinvolgono il lettore.

Si è constatato che il primo libro horror sia risalente al 1764.

5.Young adult: è un genere letterario che ha come pubblico i giovani adulti, ovvero gli adolescenti.

Questo genere nasce nel 1802 dalla necessità di dover separare la letteratura per bambini da quella per ragazzi.

6.Rosa: letto della narrazione sono storie d’amore percorse da avventure ed intrighi, ma che terminano sempre con un lieto fine.

Questa tipologia di libri nasce in Gran Bretagna circa nel XVIII secolo.

7.Erotico: sono libri che entrano nel mondo della sessualità includendo diverse fantasie sessuali, storie di prostituzione, dominazione o sottomissione, orge, tabù e feticismi di vario genere.

Pare che questo genere venisse tramandato prima ancora dell’invenzione della stampa (che avvenne nel 1455), ma successivamente a questa invenzione, questi tipi di libri non vennero più accettati e vennero censurati.

assorted-title novel book lot

8.Thriller: in questo genere letterario vi è sempre un protagonista intento nel fermare i piani criminali dell’antagonista del libro, che compie crimini su larga scala come atti di terrorismo, omicidi o genocidi.

Differisce dal genere “giallo” poiché il lettore non è coinvolto nell’individuazione del colpevole dei crimini, e perchè nei thriller più che dedicarsi alla ricerca del colpevole, l’eroe del libro cerca di fermarlo e di anticipare le sue mosse.

9.Avventura: i libri di avventura narrano di viaggi di esplorazione di terre lontane e sconosciute dove il protagonista vive numerosi pericoli, emozioni e sfide.

Questo genere letterario nasce in Gran Bretagna nel XVIII secolo a.c.

10.Storico: è una tipologia di testo che si basa su fatti realmente accaduti in luoghi e tempi definiti; dunque riporta la storia da un punto di vista oggettivo, anche se talvolta possono trasparire degli interventi e dei giudizi da parte dello scrittore.

Il romanzo storico si diffonde nel 1800.

11.Saggio: è una tipologia di libri che trattano argomenti scientifici e divulgativi basati sui fatti che possono riguardare ogni tipo di materia; in fatti, un saggio può essere a carattere artistico, politico, filosofico, scientifico, sociologo e psicologico e così via.

Quali fra questi generi letterari vi ispira di più? Quale tipologia di libri leggete solitamente? Fatemelo sapere nei commenti, e se vi è piaciuto l’articolo lasciate un like!

Annunci