orange cigarette butts on black surface
In questo articolo…
1.Ecco i 14 danni del fumo:
2.7 Curiosità sul fumo:
3.Come smettere di fumare?

🕓Tempo di lettura: 4 minuti

1.Ecco i 14 danni del fumo:

1.Introduce nel nostro corpo ad ogni sigaretta circa 400 sostanze tossiche e 40 sostanze cancerogene

2.I fumatori possono contrarre il tumore ai polmoni con una probabilità superiore di 20 volte rispetto a chi non fuma

3.Il fumo può provocare all’apparato respiratorio aumento del muco, bronchite cronica, asma ed infezione ed irritazione delle vie respiratorie.

4.Aumenta il rischio di infarto ed ictus aumentando la pressione arteriosa ed ostacola la circolazione del sangue nei vasi sanguigni.

5.Invecchia la pelle precocemente

6.Porta all’impossibilità di avere figli

7.La menopausa può insorgere precocemente

8.Diminuisce le proprie prestazioni sportive e sessuali

9.Aumenta lo stress

10.Porta a molteplici danni all’interno della bocca come l’ingiallimento dei denti e l’imbianchimento delle gengive

11.Può portare alla perdita temporanea o totale dell’olfatto e del gusto

12.Deterioramento delle funzioni celebrali

13.Causa l’indebolimento del sistema immunitario

14.Diminuisce la qualità del sonno

15.Diminuisce la concentrazione

man standing and smoking

2.7 Curiosità sul fumo:

1.In Cina c’è la concentrazione maggiore al mondo di fumatori

2.Il fumo è uno dei fattori inquinanti più pericolosi

3.Il 31 maggio è la giornata mondiale senza tabacco, dove i fumatori vengono sfidati nel non fumare per un giorno intero

4.Il 90% degli ex fumatori sono riusciti a diventare tali dopo aver provato in media 6 volte

5.La prima settimana è la più difficile nel processo di disintossicazione dal tabagismo

6.Dopo 10 anni in cui non si fuma il uscio di ictus diventa pari a quello di un non fumatore, mentre dopo 15 il rischio di infarto raggiunge quello di una persona non fumatrice

7.Il desiderio di una sigaretta dura pochi minuti, è possibile distrarre la mente occupando quel tempo limitato con altro

Come possiamo vedere, avremmo solo dei benefici se decidessimo di impegnarci nello smettere di fumare: ci guadagneremmo non solo in salute, ma potremmo così anche smettere di danneggiare la salute delle persone che ci stanno vicino, ma anche degli sconosciuti a cui arriva il nostro fumo passivo (che apporta addirittura più danni di quello attivo); inoltre, risparmieremmo una cifra considerevole annualmente (che potete calcolare in base a quanti pacchetti acquistate durante la settimana).

Inoltre, riuscire a smettere di fumare, comporterebbe anche un miglioramento del proprio aspetto ed ad una libertà assoluta del proprio corpo e della propria mente, non più comandati dalla dipendenza dovuta dalle sostanze contenute nella sigarette, tra cui la nicotina.

single cigarette stick with ashes stick

3.Come smettere di fumare in 6 punti:

1.Motivazione: per poter riuscire nello smettere di fumare, innanzitutto, bisogna avere ben chiare le motivazioni personali ed oggettive dietro a questa scelta e mantenerle a mente durante tutto il percorso di disintossicazione dalle sigarette.

2.Forza di volontà: bisogna credere al fatto che se veramente lo si vuole, si potrebbe benissimo scegliere di smettere di fumare da un giorno all’altro senza avere più alcun tipo di ricaduta.

Ciò è assolutamente possibile, ma per chi non ci riuscisse al primo tentativo è assolutamente importante non mollare, non essere troppo duri con se stessi e riprovare fino ad un numero illimitato di volte finché non si riuscirà nell’intento.

3.Scegliere una data fissa in cui si inizierà a smettere di fumare

4.Rivolgersi ad un Centro antifumo: questi centri sono specializzati nel contrastare i casi di dipendenza dal tabacco mediante la terapia di gruppo, sedute individuali e la possibilità di ottenere sostitutivi della nicotina o farmaci che aiutano a contrastare la dipendenza da fumo e nicotina.

5.Evitare situazioni in cui si è soliti fumare: come la pausa caffè o di seguire i propri amici dopo pranzo all’esterno del ristorante per fumare 

6.Butta accendini, sigarette rimaste e portacenere 

Siete ex fumatori o conoscete persone che lo sono? Cosa vi ha aiutati di più nello smettere di fumare? Fatemelo sapere nei commenti, e se vi è piaciuto l’articolo lasciate un like!