white garlic on brown wooden table
In questo articolo…
1.Ecco i 6 benefici dello zenzero:
2.Come possiamo integrare nella nostra dieta lo zenzero?
3.Come viene utilizzato lo zenzero a seconda dei Paesi?

Lo zenzero è una pianta utilizzata anticamente non solo nella cucina, ma anche nella medicina; e fa parte della famiglia delle Zingiberaceae.

Venne utilizzato in cucina per via del suo sapore piccante, ma anche simile al limone; e venne utilizzato anche perché è un ingrediente che aiuta la digestione.

Per poter ottenere il massimo dei suoi benefici, si consiglia la sua assunzione giornaliera in quantità che possono varare dai 10 a i 30 grammi.

1.Ecco i 5 benefici dello zenzero:

Facilita la digestione: come precedentemente accennato, questa pianta facilita tale processo e scioglie i grassi

Riduce i livelli di zucchero presenti nel sangue

Allevia le intolleranze alimentari e la sensazione di nausea

Aiuta nella cura di mal di gola, tosse e raffreddore: questo è possibile grazie alle sue proprietà analgesiche, antinfiammatorie, antidolorifiche e stimolanti per il sistema immunitario; nel caso del raffreddore, invece, va a scioglie proprio la mucosa formatosi.

Alleggerisce i dolori legati al mestruo

Ricordiamo, che lo zenzero viene utilizzato in molte diete, in quanto è un alimento che brucia i grassi, come accennato prima, accelerando direttamente il nostro metabolismo.

2.Come possiamo integrare nella nostra dieta lo zenzero?

Possiamo integrare nella nostra dieta lo zenzero grattugiandolo sopra piatti come carni bianche, riso e verdure, ovvero, alimenti che non hanno di loro natura molto sapore; un altro modo per assumerlo, è aggiungendolo all’interno di bevande dissetanti o berne le tisane e gli infusi.

3.Come viene utilizzato lo zenzero a seconda dei Paesi?

India: viene trasformata in pomata ed utilizzata per alleviare i dolori causati dal mal di testa applicandola sulle tempie

Indonesia: viene utilizzata non solo per contrastare la sensazione di stanchezza, ma anche per ridurre l’obesità ed i disordini alimentari

Filippine: viene molto utilizzato, infatti, viene assunto ogni mattina per colazione dalla maggior parte della popolazione; questo per prevenire i diversi problemi di salute che si potrebbero presentare

America: viene utilizzato molto in cucina ed aggiunto nelle bevande rinfrescanti, oltre che in campo medico per il suo effetto antinausea.

E’ noto che le proprietà dello zenzero aumentano quando questo viene riscaldato, dunque, il modo migliore per poter beneficiare delle sue proprietà è assumendolo come una tisana; inoltre, se lo si acquista in polvere, ed è indicato come prodotto biologico, si potrà godere ulteriormente dei suoi benefici.

Utilizzate già lo zenzero nella vostra dieta? E se la risposta è no, dopo aver letto questo articolo, lo iniziarete ad usare? Fatemelo sapere nei commenti, e se vi è piaciuto l’articolo lasciate un like!