woman lying on bed white holding board

È doveroso ricordare quanto la pandemia causata dalla diffusione del Covid-19 abbia lentamente stravolto le nostre vite: ha causato danni all’economia mondiale, ha isolato l’essere umano dai suoi simili ed ha causato molti morti.

Tuttavia, dovremmo cercare di vedere in tutte le cose che ci accadono il lato positivo e trarne delle preziose lezioni.

Ecco le 8 lezioni che abbiamo appreso dal diffondersi del Covid-19:

1.Con il mutamento dal lavoro in sede, passando a quello all’interno delle proprie mura di casa e davanti al proprio computer in smartworking, abbiamo imparato ad organizzare le nostre giornate in modo da poter dedicare anche del tempo di qualità ai nostri figli o ai nostri parenti, o semplicemente a noi stessi.

Abbiamo riorganizzato i nostri spazi, i nostri calendari ed il nostro modo di lavorare.

Se volete approfondire il tema dell’organizzazione, vi lascio questo articolo in cui troverete anche dei Modi per Affrontare la Quarantena e si parla dei Sintomi e dei Problemi Psicologici che si Possono Verificare a Causa della Quarantena: https://comelapensoio.com/2021/04/08/quarantena-psicologia-e-come-affrontarla/

2.Con il maggior tempo libero a disposizione da passare in casa, a causa delle restrizioni attuate dallo Stato per poter limitare l’ulteriore diffusione del Covid-19, abbiamo imparato quanto sia importante imparare e scoprire cose nuove: durante questa pandemia abbiamo cercato di far passare il tempo il più velocemente possibile provando nuovi hobby, facendo ginnastica in casa o correndo nei pressi della propria abitazione, studiando una nuova materia  o imparando una nuova lingua.

Quindi ci siamo aperti alla possibilità di crescere e di conoscere altri aspetti di noi, oltre a ciò che ci possa o non ci possa piacere e ne abbiamo colto i benefici.

3.Abbiamo imparato a non dare più niente per scontato ed ad essere grati di ogni esperienza che possiamo vivere, per gli affetti che ci circondano e per ogni cosa che abbiamo.

Durante questa pandemia, ci sono state tolte delle libertà (come già accennato prima, questa azione è stata fatta per poter limitare la diffusione del Coronavirus) che prima davavamo per scontate, come per esempio prendersi un aperitivo con gli amici, avere un appuntamento in un ristorante, andare al cinema per vedere l’ultimo film uscito nelle sale o visitare un posto nuovo anche solo nei pressi della nostra Regione per il week-end.

Con un cauto e lento ritorno alla normalità ritorneremo a poterci godere queste esperienze e gli affetti delle persone a noi più care ricordandoci quanto queste siano preziose, sperando che questa consapevolezza ci accompagni per il resto della vita, oltre che a diffonderla nelle prossime generazioni.

Annunci

4.La natura ci ha ricordati della sua onnisciente presenza: notizie da tutto il mondo hanno ritratto il ritorno di animali ritenuti selvatici presso le terre o le acque solitamente trafficati dall’uomo.

Abbiamo visto il ritorno dei delfini a Venezia grazie alla drastica riduzione del traffico nei pressi della famosa laguna, abbiamo visto cinghiali, mucche, lepri ed altri animali avvicinarsi sempre di più a noi.

Il loro avvicinamento è stato dovuto al fatto che hanno notato sempre di meno la nostra presenza, essendo confinati nelle nostre case, e quindi, percependo meno pericoli, hanno esplorato terre prima ritenute inaccessibili.

5.Un importante lezione imparata in questo drammatico periodo per salvaguardare il nostro benessere è stata senz’altro quella di prenderci cura di noi stessi facendo ciò che ci piace di più, come leggere o cucinare; o dedicandoci del tempo facendoci un bagno rilassante, creando un’atmosfera rilassante con delle candele o servendoci dell’aromaterapia.

Se siete in cerca di nuove ed interessanti cose da fare in quarantena per farvi passare il tempo a casa il più velocemente possibile, vi consiglio questo articolo dove vengono elencate 12 Cose da Fare in Quarantena: https://comelapensoio.com/2021/04/12/12-cose-da-fare-in-quarantena/

E se avete una relazione sentimentale, vi consiglio quest’altro articolo dove vengono proposte 10 Cose da Fare per Restare in Armonia In Coppia Durante la Quarantena: https://comelapensoio.com/2021/03/16/quarantena-in-coppia-10-cose-da-fare-per-restare-in-armonia/

6.Un’altra cosa che abbiamo imparato e che ci ha aiutati ad andare avanti è stata la possibilità di potersi tenere in contatto con le persone più importanti per noi grazie ad internet, e dunque coltivare i nostri rapporti umani.

Annunci

Le relazioni interpersonali, ci permettono di poter condividere le nostre sensazioni, le nostre esperienze ed i nostri punti di vista: ciò ci permette di sentirci meno soli e di essere ascoltati ed importanti.

In funzione della pandemia, questi rapporti, seppur lontani (mantenuti tramite chiamate telefoniche o l’utilizzo dei social networks) ci hanno permesso di poter scoprire le nuove routine e le attività adottate da i nostri famigliari od amici.

7.Nella vita è essenziale cambiare, essere attivi e seguire il flusso del movimento, altrimenti si resta indietro.

È importante reinventarsi; infatti sono nati molti lavori nuovi durante il Covid-19, molte persone si sono messe in gioco e si sono buttate in esperienze lavorative create da loro stessi per darsi un’altra opportunità.

8.Abbiamo imparato l’importanza dell’essere sempre informati non solo su ciò che accade all’interno del nostro Paese, ma anche ciò che avviene dall’altro capo del mondo; poiché, da come abbiamo visto, siamo tutti connessi e tutto ci influenza direttamente od indirettamente.

Quali fra queste lezioni apprese dal verificarsi della Pandemia senti più tue? Ne hai imparate altre? Fammelo sapere nei commenti, e lascia un like se ti è piaciuto l’articolo!

Annunci