Volevo utilizzare questo post per sensibilizzare più persone possibili sulla condizione psicologica, oltre che fisica, che delle donne (ma anche ragazzine) versano con la sola colpa di essere nate in una condizione a loro sfavorevole: ci sono donne che diventano prostitute dopo essere scappate in età adolescenziale dalla famiglia perché il padre abusava di loro, o le picchiava; altre che sono state vendute al mercato del sesso da genitori tossicodipendenti, o con il vizio del gioco (in cambio del saldo del debito); altre ancora che sono nate in una situazione di estrema povertà, dove la soluzione più immediata è stata appunto la prostituzione.

Questi esempi di storie vere che hanno portato delle donne nel mondo della prostituzione, sono solo una parte delle altre possibili realtà, seppure sono le più frequenti.

Vi lascio qui sotto un video riassuntivo, servizio realizzato da Rai 2.

Questa è l’attuale realtà per queste ragazze e donne, ma non è sempre stato così: se guardiamo la prostituzione nel passato: prima della Chiesa cattolica, infatti, era una pratica molto rispettata.

Vi è prostituzione dove vivete? Conoscete altre storie di prostituzione? Fatemelo sapere nei commenti, e se vi è piaciuto l’articolo lasciate un like!

Annunci